Il circolo culturale appoggia le iniziative dei Madracs Udine

Finite le feste ringraziamo ancora l’associazione Madracs che abbiamo conosciuto il 17 dicembre in occasione della lotteria di Natale.

Vogliamo riportare uno stralcio di ciò che si può leggere sul loro sito internet.  Anche a feste finite il nostro impegno per chi è in difficoltà non diminuirà è importante mantenere i riflettori accesi su queste realtà che si impegnano ogni giorno per rendere normale la vita a chi ha più difficoltà di noi.

http://www.madracs.it/

“Nell’estate del 2008 Benedetta e sua madre Donata incontrano Marco, lui gioca nei Thunder Roma squadra di Wheelchair Hockey. Durante quella giornata lui riesce a trasmettere la sua passione per l’ hockey su carrozzina a Benedetta e lei, con una mazza da gioco e una pallina, tornerà a casa. In Friuli non ci sono squadre La realtà più vicina è la squadra del Padovae in pochi conoscono la disciplina. Nel 2009 si presenta a Lignano Sabbiadoro presso la GE.TUR. la nazionale per un allenamento è un’ottima occasione per far conoscere questa disciplina anche ai disabili friulani e in parte lo sarà soprattutto grazie al supporto della U.I.L.D.M. (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare). Il giovane socio Nicolò e i suoi genitori Paolo e Michela colpiti dall’ entusiasmo e dalla voglia di giocare di loro figlio decidono allora di impegnarsi concretamente per realizzare il sogno di una squadra di hockey in Friuli. Conoscono già da tempo Elena, coordinatrice dei volontari dell’associazione Fabiola o.n.l.u.s., la contattano e le espongono il progetto chiedendole un aiuto. Conoscendo la tenacia e la grinta di Nicolò, Elena accetta senza riserve ed inizia ad indagare nella sua rosa di conoscenze. Ed è grazie a lei se oggi Bitti, Giuliano e Roberto fin da subito interessati e disponibili si sono uniti a noi e ora rappresentano un mix di umanità, disponibilità, gentilezza ma soprattutto professionalità che arricchisce ogni allenamento. Nel giro di qualche mese viene contattata la F.A.I. Sportassociazione attivamente impegnata negli ambiti sportivo, sociale e culturale. E’ un passo importante: l’associazione è titolata e conosciuta, ci offre il suo appoggio ed è allo stesso tempo un ottimo trampolino di lancio per farci conoscere; le basi sulle quali costruire e far crescere questa iniziativa sono solide ed affidabili, non si può fallire.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...